Maurizia Mazzoli ha appena staccato per la pausa pranzo ‘Lavoro a Rovetta da un gommista, il lavoro più bello del mondo’, abita a Lovere da anni, originaria della Valcamonica, una passione infinita per le moto, un libro di cucina appena sfornato e la… sclerosi multipla da quasi 9 anni. “E sono qui per questo – comincia Maurizia, sorridente e tosta – non certo per piangermi addosso, anzi, sono qui perché ho scritto questo libro dove ho raccolto le ricette che mia madre mi ha tramandato e il ricavato lo dono all’associazione italiana per la ricerca sulla sclerosi multipla... SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 3 NOVEMBRE