Nuovo presidente della biblioteca. Il testimone passa da Giovanni Cattaneo, storica figura che tanto ha dato alla cultura soverese e che tanto continuerà comunque a dare, a un volto giovane Andrea Tebaldi, che verrà nominato in questi giorni dalla neo commissione biblioteca che vede l’età media abbassarsi di molto e le quote rosa fare la differenza. 10 donne e 3 uomini, quasi tutti giovani. In commissione anche le consigliere comunali Sabrina Pedersoli, Elisabetta Barcellini e le due assessori Federica Cadei e Silvia Beretta. I tre uomini sono Marco Berta (la chioccia del gruppo, in termini di età), Pier Angelo Zanni (c’era anche l’altra volta) e appunto il neo presidente Andrea Tebaldi. “Abbiamo fatto una scelta – spiega il sindaco Francesco Filippini – dove nuove e fresche energie si uniscono a volti già noti, abbiamo scelto per competenza e voglia di darsi da fare e credo che tutte le nuove commissioni saranno delle sorprese in senso positivo. Abbiamo stravolto un po’ tutto e dato linfa ed energia, perché poi è dalle commissioni che arriveranno idee nuove per il paese”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 4 AGOSTO