Dalla CGIL di Bergamo arriva una notizia che riguarda la dipendente di un’azienda della Valle Seriana. Al lavoro nella stessa azienda, la Eutron di Pradalunga, da oltre 20 anni, è stata a lungo impiegata negli uffici, poi operaia, dopo avere accettato un demansionamento pur di proseguire a lavorare, sapendo che l’attendeva una pensione di vecchiaia dagli importi bassi: una lavoratrice ultrasessantenne è stata licenziata venerdì scorso dopo avere rifiutato un incentivo all’esodo.

Non ci aspettavamo un licenziamento - ha spiegato… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 19 MAGGIO

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna